1888 - 2018 - 130 anni di Punch Abruzzese

Il Punch Iannamico compie 130 anni.

Questa lunga storia inizia nel 1888 quando un nostro avo, Francesco, detto "Monzù", elaborò un infuso particolare ed unico in grado di distinguersi da ogni altro liquore.

Uomo dal pensiero moderno e dalle grandi idee, Francesco Iannamico fu fra i primi a intuire le nuove opportunità offerte dall'innovazione tecnologico che caratterizzava la nascita dell'era moderna. Lo sviluppo della navigazione gli permise di importare dalle Americhe e dalle Antille speciali spezie ed infusi che ancora oggi rendono questo liquore unico.

Il Punch fu presentato nelle più prestigiose ed importanti competizioni d'Europa, inanellando una serie infinita di riconoscimenti.

Durante l'Esposizione mondiale di Parigi nel 1900, riconosciuta la superiorità di questo ormai celebre liquore, il Signor Francesco Iannamico non fu più accettato come concorrente ma ebbe l'onore di essere nominato membro della importante giuria.

Il Punch Iannamico di Villa Santa Maria, attraversò ben presto l'oceano per raggiungere le Americhe, regalando gioia e lustro al suo paese e ai suoi cittadini sparsi per il mondo.

Entrò nelle case di tutti per essere assaporato nei momenti importanti e per dare calore gli attimi da ricordare.

Dall'illustre "Monzù", di generazione in generazione fino a Francesco e la moglie Maria, con i figli Ruggero, Antonio ed Alessio, mantengono vivi questa storia e questi sapori, custodendo sapientemente la segretissime ricette.

Il Punch Iannamico compie 130 anni.
Festeggiamo questa importante tappa con la produzione limitata di "1888" bottiglie di Punch impreziosite dal nostro storico marchio.

Non le troverete on line ma solo ed esclusivamente nel nostro punto vendita a Villa Santa Maria.

"1888" volte Grazie !!!

Francesco Iannamico

seguiteci su facebook